Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok
Torna indietro

Indirizzo

Via Anguissola, 31
29010 - Calendasco (PC)

Vedi sulla mappa >

Contatti

TEL. 0523 773009

FAX

EMAIL calendasco@sereniorizzonti.it

Scarica la modulistica >

CRA "Istituto Longobucco"

Il Centro residenziale per anziani "’Istituto Longobucco” si trova nel centro abitato di Calendasco. Dista circa 10 km da Piacenza ed è collocato in una situazione geografica ideale: a circa 10 minuti dal casello autostradale Piacenza Ovest e facilmente raggiungibile dalle zone del Lodigiano, del Pavese, del Cremonese, provincie tutte confinanti con Piacenza.

Questa residenza protetta è autorizzata ad accogliere 47 ospiti in casa protetta e 7 in casa di riposo. Dispone di un ampio giardino privato e all’interno di tale area sono progettati spazi di verde dedicato alla sosta attrezzata con panchine, gazebo, tavolini affinché si possano realizzare situazioni di relax di incontro sia per gli ospiti che per i loro familiari.

Internamente gli spazi realizzati in modo razionale sia per gli ospiti che per gli operatori, sono ampi e luminosi, provvisti di tutti i dispositivi di sicurezza che la legge impone.

La struttura si sviluppa tutta al pianterreno: offre un luminoso ingresso con punto d’accoglienza, dal quale si articolano ampi spazi comuni: la sala da pranzo e salone di soggiorno si affacciano sul giardino e le ampie vetrate rendono facile la vista sul verde. Sempre allo stesso piano si trovano i locali dedicati alla cucina dove vengono preparati in modo diretto e particolarmente curato, i pasti degli ospiti.

Le camere doppie, suddivise in due nuclei, sono tutte dotate di servizi igienici attrezzati per la non autosufficienza. Le stanze sono arredate con elementi semplici ma funzionali. All’interno di queste gli ospiti potranno richiedere quegli effetti personali che rendono la permanenza in struttura un evento senza traumi in continuità con le proprie abitudini e con i propri vissuti.