Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok

Residenza Pasian di Prato

A Pasian di Prato abbiamo aperto le porte della nostra residenza sanitaria per anziani 'Paolino Zucchini'.

A soli 13 mesi dall'avvio dei lavori di costruzione, a Pasian di Prato aprono le porte della nostra moderna RSA ‘Paolino Zucchini'. Una delle scommesse indubbiamente più importanti dal nostro punto di vista: abbiamo investito circa 9 milioni di euro per realizzarla al fine di offrire il massimo nell'assistenza per anziani a livello Regionale. L'azionista di maggioranza Massimo Blasoni dichiara: "Per noi la Residenza di Pasian di Prato indica una scelta importante ovvero quella di investire nell'innovazione tecnologica piuttosto che nell'incremento della nostra offerta in regione. Infatti i 120 posti letto, di cui la residenza è dotata, sostituiranno tre vecchie strutture costruite a Udine oltre vent'anni e che ritenevamo inadeguate per offrire una soluzione all'avanguardia".

Abbiamo infatti riservato ampio uso alla domotica assistenziale pensata proprio per migliorare la fruibilità e l'accessibilità degli spazi abitativi e per rispondere al meglio alle specifiche esigenze della Terza età e delle persone con diversi gradi di autosufficienza. "Vogliamo erogare un'assistenza non generica perché ormai è superato il concetto delle case di risposo generaliste dove tutte le realtà sono uguali. – continua Blasoni – Il mondo degli anziani richiede risposte plurime poiché i bisogni di una persona con disabilità fisiche non sono evidentemente uguali a quelli di un anziano affetto da patologie neuro-degenerative." All'interno della struttura sono difatti previsti nuclei sanitari specializzati con particolare attenzione alle disabilità psichiche come il morbo di Alzheimer.

Dotata di ampie aree verdi, moderne palestre per la riabilitazione con la previsione di programmi personalizzati o di gruppo e grandi spazi comuni all'interno, la residenza di Pasian di Prato rappresenta il vero fiore all'occhiello di Sereni Orizzonti in Regione e punta a diventare un modello di sviluppo nel panorama assistenziale. Ma c'è di più perché aspiriamo a trasformare la residenza in una "cittadella degli anziani" con la costruzione di altre strutture diurne o a valenza sanitaria. Un progetto ambizioso che produrrà importanti ricadute economiche soprattutto in termini occupazionali creando circa cento posti di lavoro per infermieri, fisioterapisti, assistenti alla persona e altro personale ausiliario che verrà impiegato nella struttura.


Aggiornato a febbraio 2018




Guarda il video dell'inagurazione